Autore Topic: Polycaprolactone (o Polymorph o Utilplast o Oyumaru o Shapelock o InstaMorph)  (Letto 1092 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline flz47655

  • Global Moderator
  • Sr. Member
  • *****
  • Post: 497
  • Karma: 0
    • Mostra profilo
Ciao a tutti,
Ho da poco scoperto (in una discussione sui materiali nel forum di Arduino) questo nuovo materiale, una plastica modellabile dopo essere stata sottoposta a circa 60°C, viene chiamata in molti modi: Polycaprolactone (o Polymorph o Utilplast o Oyumaru), ogni modo di chiamarla però è accompagnato da un prezzo diverso  :o

Assieme ad arduino ci hanno fatto cose incredibili, addirittura un braccio meccanico con un carico massimo di 250gr
http://translate.google.com/translate?hl=en&sl=ru&tl=en&u=http%3A%2F%2Frobocraft.ru%2Fblog%2Fmechanics%2F583.html

o un robot scorpione
http://translate.googleusercontent.com/translate_c?hl=en&rurl=translate.google.com&sl=ru&tl=en&twu=1&u=http://robocraft.ru/blog/478.html&usg=ALkJrhgDgw2Lsf5iTv4HCXvbGzyhPECD7A

I link sono relativi al blog di un sito russo www.robocraft.ru e sono quindi tradotti in inglese tramite Google Translate.

Ne ho ordinato 1/2 kg da http://stores.ebay.it/BlrTronics e nel frattempo che arriva vorrei sapere qualcosa di più specifico, magari qualche numero su temperatura massima oltre il quale perde le sue capacità, resistenza, etc.. potete aiutarmi?

Qualcuno di voi l'ha mai usata? Sembra interessantissima.

Ciao
« Ultima modifica: Febbraio 01, 2012, 03:05:56 pm da flz47655 »

Offline Tobo

  • Newbie
  • *
  • Post: 39
  • Karma: 0
    • Mostra profilo
Re:Polycaprolactone (o Polymorph o Utilplast o Oyumaru)
« Risposta #1 il: Gennaio 18, 2012, 03:21:42 pm »
è molto interessante, e pare anche sufficientemente economica  :D

C'è qualche dato sulla resistenza meccanica e sulle temperature di esercizio?

Edit>> lo hai chiesto pure tu  ;D

Mo mi metto alla ricerca
Mom: Can he lead a normal life?
Doctor: NO! he'll be an engineer!

Offline flz47655

  • Global Moderator
  • Sr. Member
  • *****
  • Post: 497
  • Karma: 0
    • Mostra profilo
Re:Polycaprolactone (o Polymorph o Utilplast o Oyumaru o Shapelock)
« Risposta #2 il: Gennaio 18, 2012, 03:51:31 pm »
Ho trovato questo commento su internet che può aiutare a capire dove trovare datasheet:

As far as I can tell, there are two companies which make this stuff, one is solvay, a UK company

They sell the stuff in 20kg bags, and it goes for USD $9 a kilo, which is a lot cheaper if you can find some friends who need some too. They also advertise a 1kg free sample if you get 'your courier company' to pick it up.

The other is the reasonably well known DOW corp, who are all over the world. Apparently Dow's 'TONE P-767' is the stuff which shapelock resell.

So I'm yet to get my hands on this stuff, but I'll let people know when i do.

This stuff looks pretty damn good. It's re-usable, biodegradable, FDA approved and strong enough to drill.

Offline Kal

  • Newbie
  • *
  • Post: 21
  • Karma: 0
    • Mostra profilo
    • RoboDroid
Re:Polycaprolactone (o Polymorph o Utilplast o Oyumaru o Shapelock)
« Risposta #3 il: Gennaio 18, 2012, 03:57:17 pm »
sembra meglio del cernit.. Speriamo che non si squagli al sole :P

Offline flz47655

  • Global Moderator
  • Sr. Member
  • *****
  • Post: 497
  • Karma: 0
    • Mostra profilo
Re:Polycaprolactone (o Polymorph o Utilplast o Oyumaru o Shapelock)
« Risposta #4 il: Gennaio 18, 2012, 04:03:28 pm »
Non so se è il datasheet giusto, però è un'inizio http://www.perstorppolyols.com/upload/capa6500_070321.pdf
Probabilmente ne esistono diverse varianti, ho trovato anche questa tabella
credo tratta da http://www.amazon.com/Compostable-Polymer-Materials-Ewa-Rudnik/dp/0080453716

Farò dei test non appena mi arriva
Ciao

Offline superlol

  • Administrator
  • Full Member
  • *****
  • Post: 214
  • Karma: 1
    • Mostra profilo
    • ElectoIT.tk
Re:Polycaprolactone (o Polymorph o Utilplast o Oyumaru o Shapelock)
« Risposta #5 il: Gennaio 18, 2012, 04:39:16 pm »
Il meglio sarebbe se si facessero prima degli stampi in legno lavorati col dremel così da avere la possibilità di fare più pezzi (ricambi) e magari anche ingranaggi vari..

A proposito secondo voi usarlo per creare componenti meccaniche per motori elettrici è troppo "morbido" o comunque potrebbe fondersi col calore generato dallo sfregamento?

Offline flz47655

  • Global Moderator
  • Sr. Member
  • *****
  • Post: 497
  • Karma: 0
    • Mostra profilo
Re:Polycaprolactone (o Polymorph o Utilplast o Oyumaru o Shapelock)
« Risposta #6 il: Gennaio 18, 2012, 04:45:11 pm »
Bisognerebbe fare delle prove, sulla carta credo che "regga" se vuoi fare degli ingranaggi, su internet ho visto che è un uso tipico, assieme alla costruzione di supporti per motorini.
L'hanno spedito oggi, settimana prossima al massimo vi saprò dire :)

Offline ratto93

  • Global Moderator
  • Sr. Member
  • *****
  • Post: 328
  • Karma: 2
    • Mostra profilo
Re:Polycaprolactone (o Polymorph o Utilplast o Oyumaru o Shapelock)
« Risposta #7 il: Gennaio 18, 2012, 05:27:55 pm »
quasi quasi ne prendo qualche etto anche io :)

Offline legacy

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 346
  • Karma: 0
    • Mostra profilo
Re:Polycaprolactone (o Polymorph o Utilplast o Oyumaru o Shapelock)
« Risposta #8 il: Gennaio 21, 2012, 12:50:43 pm »
Non lo conosco. Trovo che sia intrigante.
Grazie della segnalazione.

Offline flz47655

  • Global Moderator
  • Sr. Member
  • *****
  • Post: 497
  • Karma: 0
    • Mostra profilo
Re:Polycaprolactone (o Polymorph o Utilplast o Oyumaru o Shapelock)
« Risposta #9 il: Gennaio 31, 2012, 09:50:39 pm »
E' arrivato, domani lo metto alla prova  ;D

Offline t30

  • Newbie
  • *
  • Post: 23
  • Karma: 1
    • Mostra profilo
    • Life, Cross, Nerd & Stuff
Re:Polycaprolactone (o Polymorph o Utilplast o Oyumaru o Shapelock)
« Risposta #10 il: Gennaio 31, 2012, 09:54:58 pm »
Carina.. ne presi anche io un sacchettino, non ricordo quanto, qualche anno fa da un inglese, sempre sulla baia..
si scalda con l'acqua calda, sotto il rubinetto, intanto di "schiccia" e si modella...
raffreddata risulta bella dura! :D
teo
Fatti un giro sul mio blog...
http://blog.lampugnani.org